lavoretto-da-casa

Lavoretto da casa online: 22 idee

Un lavoretto da casa è alla portata di tutti oramai anche per i meno esperti del funzionamento di internet ed è quindi giunta l’ora di stamparsi un bel sorriso e accogliere questa rivoluzione del lavoro da casa a braccia aperte!

D’altronde ve lo dico perché è quello che faccio 🙂

Hai mai sentito parlare di Gig economy? Non ti è ben chiaro che cosa sia? Niente di più semplice! Il suo significato vero è quello di: economia dei lavoretti che si possono fare da internet.

Questi lavoretti da casa sono di tipo non subordinato e permettono di lavorare da casa sia per arrotondare lo stipendio come part time sia per fare un lavoro vero e proprio con uno stipendio di tutto rispetto.

A fianco a questo tipo di economia “gig” c’è lo smart working, che permette di lavorare da casa ma che si riferisce a un lavoro da casa sotto contratto con una azienda e non proprio il classico “lavoretto da casa” indipendente.

La lista che segue comprenderà sia lavoretti da casa veri e propri che qualche esempio di lavoro in smart working, dunque con contratto di lavoro.

Non ti faccio più perder tempo, ecco la lista!

1. Apri un blog, il più bel lavoro da casa

Se state cercando un modo per guadagnare soldi lavorando da casa, quello del blogger può essere un’opzione eccellente.

Esistono molti modi diversi per monetizzare i blog, ma tutti includono la creazione di contenuti utili. Può trattarsi di qualsiasi cosa, da un blog sul mangime per cani vegani a un blog per appassionati di trekking di montagna. L’importante è che porti profitti come un vero e proprio lavoro.

Vediamo i passaggi necessari per aprire un blog.

1- Scegli un argomento che possa essere profittevole non uno che ti appassiona

Per fare soldi con questo lavoretto da casa dovete scegliere un argomento redditizio per il proprio blog e non uno che ti appassiona come trovate scritto in ogni dove. Se volete guadagnare con un blog, considerate che fare il blogger è un lavoro, certamente è un lavoro bellissimo ma non prendetelo mai come un hobby.

E poi stiamo parlando di sistemi per guadagnare da casa giusto?

2- Scegli un nome per il blog che sia facile da ricordare e che ti permetta di fare pivoting

Il secondo step per avviare questo bellissimo lavoretto da casa è quello di scegliere un nome. In modo che sia facile da ricordare e permetta di fare pivot.

Che cosa intendo per pivoting? Semplice, se cominci la tua attività di blogger su un sito web che si chiama il canevegano.it ma ti accorgi che stai vendendo quasi solo cibo per gatti allora il nome non ti permetterà di fare un cambiamento di rotta (pivoting). Con il nome animalivegani.it invece avresti potuto farlo.

Quindi attenzione alla scelta del nome e non preoccuparti per Google, ormai il nome dominio non è più importante per posizionarsi bene.

3- Acquista il dominio (suggerisco siteground)

Scelto il nome del sito (nome di dominio) devi controllare su internet che sia possibile comperarlo. Come si fa? Semplicissimo basta cliccare su questo link e ti apparira la seguente immagine:

lavoretto-da-casa

Ti basterà inserire il nome con estensione .it. esempio.it. N.B. non comperare un .com a meno che tu non voglia creare un sito internazionale, te lo dico per facilitare il tuo posizionamento su Google.

Perché SiteGround?

è quello che, per cominciare l’attività di blogger, e non spendere un patrimonio, ti permette di avere una assistenza immediata in Italiano.

La customer care ha un servizio top e puoi comperare i siti con estensione .it.

4- Acquista l’hosting (suggerisco siteground)

Dopo aver acquistato il nome, ti serve comperare uno spazio dove inserire tutti i dati che costituiranno il tuo sito.

Ti consiglio di proseguire con Siteground. Lo raccomando dopo aver provato almeno una cinquantina di hosting e avendolo trovato sempre veloce, questo servizio di Hosting, per chi vuole cominciare creando un sito sia in Italia che a livello internazionale, lo consiglio vivamente perché offre un servizio di assistenza eccellente in italiano e in caso di problemi capirsi è immediato.

Se non sei un esperto, e vuoi cominciare questo lavoretto da casa come blogger, allora segui il mio consiglio e non te ne pentirai.

Se invece conosci l’inglese e ti basta un servizio clienti discreto sufficiente e che risponde un pochino in ritardo ma che è molto disponibile, ti consiglio Hostinger. In assoluto migliore in termini di spesa/resa per iniziare il tuo lavoro da casa sul web.

5- Crea il sito web

Ci sono infiniti modi di costruire un sito web. Molte persone cominciano con i loro account sui social media (pagina Facebook), poi passano alla creazione di un proprio sito web per informazioni più dettagliate su se stessi/la propria attività/ecc.

Non farlo, Google e Youtube sono i canalizzatori di attenzione, i social media sono importanti ma vengono soltanto dopo.

Per il tuo lavoretto da casa evita di partire con una pagina facebook o twitter, e costruisci un sito se vuoi guadagnare veramente e non pensi di voler fare l’influencer. Per costruire un sito web ci sono tanti modi diversi per farlo, dipende da quanto tempo vuoi dedicarti alla sua creazione.

Io ti consiglio di iniziare utilizzando una piattaforma come WordPress (gratuito) con un site builder facile come Elementor. Questa strada richiede alcune conoscenze tecniche, tutto sommato semplici, per essere configurate correttamente.

Se non vuoi perdere tempo a cercare su internet i sistemi per costruirlo e vuoi una soluzione rapida per metterti subito al lavoro è vuoi qualcosa di più snello e meno complicato, ti consiglio WIX.

Questo sistema per creare il sito web velocemente si rivolge ai principianti assoluti!

Ha tutte le caratteristiche necessarie per creare un sito dall’aspetto professionale con il minimo sforzo.

WIX è il sistema esistente più facile per costruirti un sito e cominciare a lavorare da casa immediatamente. Se vuoi puoi anche acquistare il dominio tramite WIX anche se ti consiglio gli altri servizi di hosting che ti ho suggerito per spendere un pò meno.

Creare il tuo blog utilizzando una piattaforma semplice come WIX, ti offre tutte le funzionalità necessarie per creare un sito web dall’aspetto professionale con il minimo sforzo e zero conoscenze tecniche!

Una volta creato il vostro blog, è ora di iniziare a scrivere! Non sai scrivere? Non è più un problema, per fare il blogger non ti serve più nemmeno saper scrivere! Davvero. Questi programmi scriveranno per te e tu dovrai solo fare correggere quello che scrivono.

Scopri come funziona Jasper, il robot per la scrittura.

lavoretto-da-casa

Dicevamo che potrebbe volerci un po’ di tempo prima che qualcuno scopra il tuo blog ma tu non desistere, il lavoro del blogger richiede costanza e sangue freddo! Prendi seriamente l’attività del blogger come un vero e proprio lavoro. Chi è riuscito a fare il nomade digitale e a guadagnare mentre gira il mondo ha dato anima e corpo per raggiungere quegli obiettivi. Ricordati che nessuno leggerà il tuo sito web subito. Continua a produrre nuovo materiale ogni settimana, impara su internet la SEO (ci sono tante fonti) o fai un corso SEO, scrivi blog post, guadagna link e lavora sodo fino a raggiungere il momento virale in cui tutti gli appassionati del vostro settore cominciano a nominarti o cercarti.

Con un blog sarai tu a decidere se lavorare da casa per fare dei guadagni marginali o se fare guadagni che continueranno a crescere nel tempo senza sosta. Il bello del blogger è che può tenere traccia dei suoi progressi e iniziare a lavorare da casa per farsi un piccolo gruzzoletto o costruire un vero e proprio gigante digitale. Nel secondo caso però di sicuro lavorare da casa non ti sarà più possibile!

2. Affitta una camera da letto della tua casa

Se hai una camera da letto libera e sei disposto ad affittarla, questo può essere uno dei modi migliori per guadagnare con un lavoro da casa.

Per cominciare puoi utilizzare Airbnb per affittare il tuo spazio. Ti basterà accedere al loro sito web e iscriverti alla piattaforma per pubblicare il tuo annuncio gratuitamente. Solo ad affitto avvenuto Airbnb riscuote una piccola percentuale del tuo incasso.

Questo il link al sito per cominciare a guadagnare con un piccolo lavoretto da casa che ti occupa pochissimo tempo! fin da subito.

3. Affitta la tua auto un lavoretto da casa di pochi minuti al giorno

Se siete interessati a guadagnare qualche soldo in più, il noleggio dell’auto è un’ottima opzione. I proprietari di auto che hanno scelto questa strada possono guadagnare fino a 1.000 euro al mese. Inoltre, molte persone amano questa attività perché non utilizzano molto l’auto e il rapporto sulla valutazione dell’auto per il suo utilizzo a noleggio rispetto al guadagno è grandemente a favore del guadagno.

Come si noleggia l’auto?

Basta andare sull’applicazione auting.it ed iscriverti alla piattaforma in cui avrai compresa anche una polizza ad hoc per il tuo mezzo dall’azienda assicurativa Reale Mutua. Ed ecco fatto, il tuo lavoretto da casa è pronto e non ti resta che cominciare a guadagnare.

4. Arrotondare lo stipendio affittando il tuo garage

Se stai cercando di guadagnare qualche soldo in più magari anche senza aver competenze in nessun campo, perché non affittare il tuo garage? Con l’aumento dei servizi di car sharing le persone hanno imparato che si può arrotondare lo stipendio con lavoretti da casa come quello di affittare i propri spazi.

Condividere una parte della propria abitazione è un’attività sempre più comune. Ma non esiste solo la stanza da letto, soprattutto se abiti in una città, tra i lavori che puoi fare con internet c’è anche quello dell’affitto del proprio garage. Questa è un’ottima opportunità di lavorare da casa che richiede pochi minuti al giorno e porta grossi incassi. Ti basterà possedere un garage e una connessione per essere online!

Come fare?

La buona notizia è che è piuttosto facile avviare un’attività di noleggio di garage: tutto ciò di cui hai bisogno è di andare sul sito sparky.club iscriverti ed aspettare i primi clienti per cominciare a guadagnare.

Tra il lavori da poter fare senza competenze questa è un’ottima opportunità per lavorare da casa e guadagnare cifre extra facendo molto poco!

5- Vendi la tua bella voce e diventa un voice artist

Si stima che il mercato globale dei doppiatori della gig economy raggiungerà i 5 miliardi di dollari entro il 2026. Se hai una bella voce perché non far fruttare questa tua dote?

Iniziare a lavorare con la propria voce è qualcosa che tantissimi vorrebbero fare ma pochi hanno la voce per ambire a una vera e propria carriera da voice artist o doppiatore. Tuttavia, anche se non avete la voce perfetta di alcuni doppiatori di professione, le opportunità di lavoro doppiando video per le aziende sono moltissime.

Cosa ti serve per intraprendere questa carriera che ti permette di lavorare da casa?

Per cominciare questa nuova attività è necessario avere un computer, un microfono e un po’ di tempo per esercitarti.

Se sei pronto a iniziare il tuo nuovo lavoro da casa, devi lasciar perdere tutte le piattaforme da freelance e cercare i tuoi guadagni con un servizio specifico per le voci.

Come procedere?

Registrati su Voices.com per ottenere un account. Pubblicare un demo reel sulla pagina del tuo profilo e candidarti per i lavori che corrispondono al tipo di lavoro di doppiaggio che vuoi fare.

6- Il lavoro del freelancer: vendi la tue conoscenze

Questo non è proprio annoverabile come lavoretto da casa infatti se vuoi farti uno stipendio dovrai lavorare da casa e anche duramente. Però se per lavoretto da casa intendi anche un modo per arrotondare lo stipendio allora anche quello del freelance che vende saltuariamente le proprie competenze può rientrare nella categoria dei lavoretti da casa

I guadagni più grandi li può fare chi ha le competenze più importanti. Se sei molto specializzato in un campo e hai una conoscenza molto più approfondita della media in materia allora lavorare da casa sarà un gioco da ragazzi.

Ma attenzione le competenze sono tutto in questo lavoro. Se sei laureato in storia, non cercare di vendere i tuoi servizi come web designer o assistente tecnico.

Sarai in concorrenza con professionisti che lavorano a tempo pieno e hanno anni di esperienza alle spalle, quindi, per quanto lavorerai duramente o per quanto siano incredibili le tue capacità è difficile che tu riesca a guadagnare senza prima fare degli investimenti in conoscenza e approfondimento delle competenze.

Quindi puntate a vendere le vostre conoscenze facendo il lavoro di cui sapete molto. Su internet basta cercare e, per qualsiasi vostra capacità. c’è una possibilità di guadagno.

Il mercato è così vasto che è molto probabile che delle aziende sparse nel mondo stiano cercando proprio quello che sapete fare voi.

Ci sono molti modi per trovare clienti: eventi di networking, pubblicità sui social media (come gli annunci su Facebook), telefonate/email dirette a potenziali clienti e persino Craigslist.

L’ attività di marketing di se stessi è diversa per ogni persona. Quello che in assoluto vi indico come il modo più facile per raggiungere un guadagno è di utilizzare il sito web per opportunità di lavoro online Fiverr.

Tra le piattaforme del suo tipo, è quella che da più possibilità di trovare lavori con un guadagno che viene deciso dal mercato interno alla piattaforma e in base alle tue capacità a saperti vendere.

Vi sono anche altre piattaforme come ad esmpio l’americana flexjobs, dove dovete fare investimenti per trovare clienti pagando una quota mensila. Ma si tratta di lavori e anche complessi non certo di lavori ne tanto meno di lavoretti.

Quindi a meno che non conosciate a perfezione l’inglese e non abbiate già delle skills estreme, allora vi consiglio di cominciare con Fiverr che vi permetterà di entrare in contatto con tanti privati e aziende che, al posto di offrire offerte di lavoro cercheranno la vostra offerta di servizio

7- Montaggio e creazione video: il videomaker

Lavorare da casa attraverso il montaggio dei video è un ottima occasione e l’editing video è una competenza molto richiesta. Infatti, YouTube afferma che il numero di ore che le persone passano a guardare video ogni giorno sul suo sito è aumentato dal 2010 al 2022 del 60%.

Questa è una grande opportunità per poter lavorare creando e montando video perché sempre più aziende e persone fanno soldi non solo con un canale su youtube ma anche creando video.

Negli ultimi anni tutte le aziende che si propongono sul mercato e non quindi solo su internet, hanno bisogno di almeno un video per presentrarsi e vendere seriamente.

Ciò significa che c’è sempre più bisogno di persone che creino e modifichino video su base regolare e questo è uno di quei lavori che si possono svolgere da casa senza dover affittare un ufficio esterno.

Il montaggio video è un ottimo modo per arrotondare lo stipendio se fatto part time. Fare il video maker ti permetterà di lavorare da casa nel tuo laboratorio di produzione e deciderai tu quanto tempo dedicare a questo lavoro.

Il lavoro di video editing può essere utilizzato per molti clienti diversi con scopi diversi tra cui quelli qui di seguito:

  • Generare contenuti promozionali per le aziende (ad esempio, testimonianze o recensioni di prodotti).
  • Realizzare tutorial o guide informative (ad esempio, video su come fare). E vederemo più sotto come quello di realizzare guide o corsi può essere uno dei lavori da casa che permette non solo di fare un lavoretto per arrotondare lo stipendio ma un verio e proprio business online che può portare a guadagni importanti.
  • Creare video per matrimoni o condividere i ricordi di famiglia con i propri cari attraverso filmati amatoriali.

8- Lavorare da casa con le traduzioni

Un interessane lavoro da casa è quello che può fare chiunque conosca molto bene almeno due lingue.

In questo caso, il lavoretto da casa è un vero e proprio lavoro. Ti dovrai occupere della traduzione di documenti, testi e scritti di ogni tipo.

Puoi avere richieste di lavoro con competenze linguistiche tecniche o commerciali ma è tutto incentrato sulla lingua e sull’accuratezza.

Come per molte altre opportunità di lavoro a distanza, ci sono molti clienti che hanno bisogno di documenti in più lingue. Se avete una solida conoscenza della lingua o delle lingue e avete già avuto esperienze nella traduzione di documenti, questa potrebbe essere un’ottima opzione per voi per lavorare da casa.

9- Scrivere articoli e contenuti per siti web

Se siete scrittori di professione (o volete diventarlo), lavorare da casa scrivendo articoli è un’opportunità interessante per voi!

Questo tipo di scrittura freelance comporta una serie di sfide: dovrete imparare a scrivere testi SEO-friendly ottimizzati per i motori di ricerca e a generare contenuti convincenti che piaceranno ai lettori, in modo che chi vi commissiona gli articoli è contento e vi garantirete di ricevere altre richieste di articoli in futuro.

Questo è un lavoro che consiglio a chi sente di aver la velocità e le capacità di copywriter per poter scrivere velocemente.

Neil Patel, un noto blogger a livello mondiale, afferma di scrivere ogni giorno 3500 parole per uno o più articoli. Ti assicuro che all’inizio per farti conoscere è probabile che non ti farai pagare abbastanza per tutto il tuo duro lavoro: non mollare e tieni duro. Nei lavori da casa non si deve fare un mordi e fuggi devi essere bravo a coltivare la tua clientala e far crescere le tue opprotunità.

E non temere, anche se il lavoro sta venendo rimpiazzato dai robot copywriter, ci sono molti clienti che cercano scrittori di talento come te e che vogliono che i loro siti web o blog siano riempiti di contenuti di qualità scritti da professionisti come te. Se sarai bravo a scrivere ottimi contenuti anche con la SEO pagheranno fior di quattrini se i tui articoli fanno traffico!

10- Ripetizioni online agli studenti

Dare ripetizioni di materie scolastiche è un’ottima opzione come lavoretto da casa, soprattutto se si è molto istruiti e si è in grado di aiutare gli studenti con argomenti più complessi.

Trovare studenti per fare ripetizioni, non mai stato così semplice come oggi. Con Superprof potete iscrivervi e iniziare a dare ripetizioni in diverse materie tramite videochiamata in tutta Italia. Superprof offre ripetizioni online tramite videochiamata in un’ampia gamma di materie e la retribuzione parte da 20 dollari l’ora. Studypool si concentra sull’aiuto nei compiti a casa: gli studenti postano le domande per le quali hanno bisogno di aiuto e offrono un prezzo, che varia a seconda del tempo e della difficoltà.

Può essere un’ottima opzione se avete un’istruzione elevata (laurea o superiore) o se avete una buona conoscenza di un campo specifico.

11- Trading online

Il trading online di valute estere e criptovalute è un metodo legittimo di generare guadagni ma c’è da procedere con cautela.

Il mercato è volatile e può cambiare rapidamente. Se non stai attenti, potresti perdere la camicia o, peggio ancora, le mutande. La verità è che il trading di valute estere o criptovalute è rischioso. Anche se avete inizialmente successo, potreste perdere tutti i vostri soldi con la stessa rapidità con cui li avete guadagnati, e, spesso, anche più velocemente.

Ciò però non significa che non si possano fare alcune cose per mitigare il rischio e aumentare le probabilità di successo. Qui di seguito alcuni consigli per iniziare il tuo viaggio come trader:

Non investire più di quanto potete permettervi di perdere. Questo è probabilmente il consiglio più importante di tutti per il trading e può limitare notti insonni! Ricordati che non stai comprando azioni ma stai scommettendo sul fatto che una valuta varrà di più in futuro di un’altra. Se qualcosa va storto, può significare perdere i propri soldi, quindi non puntate sul mercato più di quanto puoi permettervi di perdere.

Prima iniziare a fare trading, assicurati di aver accesso a un numero sufficiente di informazioni su ciò che accade nel mondo, in modo che, se dovesse succedere qualcosa di inaspettato (e succederà), sarai in grado di reagire rapidamente senza farti prendere dal panico o prendere decisioni avventate basate sull’impulso piuttosto che sulla logica dettata dagli avvenimenti geopolitici.

Per guadagnare con il trading online, inizia con una piccola somma di denaro così da prendere confidenza con il mercato e di capire se è un lavoro che fa per te.

12- Arbitraggio su Amazon chiamato in inglese Amazon arbitrage

L’arbitraggio su Amazon è il processo di acquisto (su Amazon) di prodotti a basso costo in una zona A e di rivendita sempre su Amazon in una zona B dove costano generalmente di più. In tal modo si genera un surplus che diventa il tuo profitto.

L’arbitraggio non è qualcosa di nuovo nato con Amazon ma un procedimento che viene fatto in tutti i mercati e non solo quindi per vendere prodotti ma anche per azioni di ogni tipo.

L’arbitraggio su Amazon funziona secono la logica di qualsiasi altro tipo di arbitraggio, solo che la piattaforma di rivendita è, appunto il gigante di Seattle.

E’ un processo impegnativo ma non è difficile dopo aver preso la giusta pratica può essere il giusto lavoretto da casa per fare un pò di soldi e arrotondare lo stipendio. Non è infatti difficile fare un pò di profitto collegando questi elementi. Se poi sei il tipo di persona a cui piace molto andare alla ricerca di affare allora questo modo potrebbe essere ottimo e anche divertente per farsi anche più di uno stipendio.

Se poi ci prendi gusto, per questo lavoro online, ci sono diversi software disponibili che scansionano i mercati online, tra cui anche Amazon. Questi strumenti che fanno comparazioni di prezzo su larga scala ti aiuteranno a paragonare i prezzi così da indicarti la migliore strategia di acquisto e vendita.

I rapporti che questi software estrapolano per la vendita possono mostrarvi i prodotti più caldi che vendono durante i mesi particolari, le medie dei prezzi in linea ed i prodotti di guadagno più alti potenziali.

13- Social media manager

Il social media manager lavora da casa, indovina un pò, con i social media. Questo è un altro ottimo lavoretto che non necessita d’ investimenti di alcun tipo se non il tempo per capire come gestire i vari account Facebook, Instagram e TikTok. Fare questo lavoretto da casa è un vantaggio non solo per chi riceve la commessa di lavoro ma anche per le piccole società stesse che trovano poco conveniente assumere una presenza dandogli uno stipendio fisso.

Per loro esternalizzare significa poter risparmiare notevoli quantità di tempo per far interagire il proprio marchio con i clienti. Le piattaforme social sono quindi lo strumento di lavoro del social media manager che si sostituisce a una presenza interna alla persona giuridica per cui lavora – da casa.

Un social media manager svolge diverse attività. Tra le più comuni vi sono il caricamento di contenuti pubblicitari e quindi la gestione delle campagne ads, il caricamento di video e foto ma anche le risposte ai commenti e ai messaggi diretti, svolgendo così anche una parte del servizio di customer care.

14- Fare l’assistente virtuale

Diventare un assistente virtuale significa diventare un professionista con la possibilità di lavorare da remoto ad esempio può lavorare dalla propria abitazione online. Spesso questo lavoro da casa è richiesto come supporto ed estensione del personale esistente di un’azienda.

Un assistente virtuale solitamente è inquadrato come libero professionista con contratto a progetto. Lavorare da casa come assistente virtuale significa essere impiegati in molti settori diversi e aiutare a svolgere compiti, anche molto diversi tra loro.

Le opportunità di autonomia che offre questo lavoro sono meno ampie di altre ma non avrai bisogno di trovare molti clienti e non dovrai fare nessun investimento iniziale.

Alcune responsabilità comuni includono la programmazione di appuntamenti e riunioni, la risposta a e-mail e telefonate, la ricerca di informazioni online, la gestione di account di social media, l’organizzazione di file e documenti, la gestione di calendari e orari, il coordinamento di piani di viaggio, l’organizzazione di spostamenti, la creazione di rapporti o altri documenti richiesti dai tuoi clienti/datori di lavoro.

Lavorando da casa come assistente virtuale puoi dare supporto nelle attività amministrative, di ricerca e d’inserimento dati; puoi anche aiutare a lavorare sui social media; puoi fornire servizi di trascrizione per convertire le registrazioni audio in un documento scritto di più facile lettura.

Si può dire che il lavoretto da casa dell’assistente virtuale sia proprio come fare il factotum. Per questo lavoro devi adattarti a qualsiasi richiesta di, appunto, assisstenza e certamente non sarà un lavoro noioso.

L’ offerta di lavoro come assistente virtuale è molto comune negli Stati Uniti ma non ancora in Italia anche se negli ultimi anni abbiamo assistito alla crescita di questa opportunità per lavorare da casa.

15- Servizio clienti e assistenza

Questo è un ottimo momento per lavorare da casa nel settore del servizio clienti e dell’assistenza. Poiché, sempre più aziende che cercano di fornire i loro prodotti e servizi via Internet, hanno bisogno di persone a disposizione per rispondere alle domande e ai problemi dei clienti. E poiché la maggior parte di questi lavori viene svolta a distanza, la possiamo annoverare tra quelle dei lavori da casa.

Quindi, se stai cercando un lavoro da casa, prendi in considerazione l’idea di iscriverti a un fornitore di servizi online che offra servizi di assistenza telefonica. Verrai istruito su come gestire le chiamate dei clienti e su come lavorare da casa. Una volta apprese le basi, potrai fare domanda presso diverse aziende che offrono servizi di assistenza.

16- Inserimento dati o data entry

Se sei alla ricerca di opportunità per lavorare da casa, qeullo del data entry è un buon punto di partenza.

Il lavoro da casa come impiegato addetto all’inserimento dati può essere svolto in un’ampia gamma di organizzazioni, tra cui società di contabilità, agenzie assicurative, banche, ospedali, strutture sanitarie, società immobiliari, università, aziende manifatturiere e amministrazioni locali e statali.

Quello che deve svolgere un impiegato di data entry può essere molto vario così anche i guadagni che possono variare molto in base al compito. Ad esempio tra le cose da svolgere ci possono essere l’inserimento in modo ordinato di dati di transazioni, registrazioni o altre informazioni registrate da un database informatico. Oppure, svolgere questo lavoro da casa è si trasforma in un vero e proprio compito da amanuense in cui si travasano dati da un file ad un’latro.

Spesso, anche se da remoto, chi fa questo lavoro da casa lo fa sotto la supervisione di altri impiegati ed è responsabile dell’aggiornamento delle informazioni sui database informatici.

Per trovare lavoro e iniziare così a lavorare da casa come impiegato nel data entry le offerte di lavoro si trovano solitamente nei portali più comuni di, appunto, offerte di lavoro ! Ad esempio digitando su Google le parole data entry più una delle seguenti aziende: TrovoLavoro, MioJob, Manpower, Indeed, InfoJobs, Monster, Jooble, Jobsora, JobbyDoo, Lavora Con Noi Italia, JustKnock.

Questo è un dei modi migliori per avere dei primi guadagni online con un lavoro da casa. Tutto ciò di cui avrete bisogno è un computer, una connessione a internet e competenze di base di dattilografia.

17- Sondaggi online… non proprio lavorare da casa

Tra i lavori fino a qui elencati questo è quello che meglio rappresenta l’idea di lavoretto da casa. Con i sondaggi online la definizione è davvero azzeccata. Chiamare questo, lavoro da casa effettivamente è un eagerazione visto che è quasi un passatempo più che un vero e proprio lavoro.

A mio avviso non permette nemmeno di arrotondare lo stipendio ma solo di farsi qualche facile soldo per chi si vuole divertire a fare sondaggi piuttosto che giocare a far qualcos altro.

Di solito non si parla nemmeno di gudagno di denaro ma ti permette di ricevere dei punti da utilizzare con Amazon o altri siti.

Tra tutti i siti web con cui puoi fare questi piccoli guadagni, ti indico Lifepoints come quello migliore da utilizzare.

Perchè consiglio Lifepoints?

  • Ti permette, innanzitutto di iniziare a ricevere dei piccoli guadagni in denaro e non solo in bonus, sconti o carte regalo amazon, come la maggior parte degli altri siti web di sondaggi.
  • Iscriversi e farlo funzionare è facile e velocissimo
  • L’azienda è quella che nettamente ha i giudizi più positivi tra le altre quattordici leader di mercato che ho investigato.

Non spaventarti se vedrai entrare punti e non soldi con Lifepoints potrai facilmente richiedere la loro conversione in euro su un conto paypal collegato a quello di una banca.

I sondaggi online su Lifepoints abbaimo detto che sono l’ attività online per cui la locuzione lavoretto da casa è la più calzante: anche per l’ammontare dei guadagni. Si tratta di una minuscola opportunità che può dare massimo uno o un paio di eruo a sondaggio che solitamente duera 15 minuti.

Questo per contro è però l’unico lavoro o meglio, lavoretto, che una persona può fare mentre è sdraiata sul divano in modo ozioso. Tra tutte le idee sicuramente la consiglio a chi pensa di esser divertito dall’idea di rispondere ai sondaggi e non proprio a chi è in cerca di lavorare da casa alla ricerca di veri guadagni.

Tutto quello che devi fare per iniziare con il tuo micro guadagno è di andare sul loro sito online, rispondere ad alcune domande su di te e iniziare subito a rispondere ai sondaggi.

I sondaggi online sono una delle idee per fare qualche euro da casa senza investimenti, nemmeno di sforzo mentale! Infatti non richiede nessuno sforzo da parte vostra e offre in cambio piccole ricompense.

Quindi Bene ma non benissimo anche perchè, nonostante la mia breve esperienza è stata positiva, vi sono molte opinioni di persone contrariate da questo lavoro da casa – se così vogliamo proprio chiamarlo.

18- Iscriversi a Nielsen panel

Qui non si può parlare di lavorare da casa online perchè in realtà devi sono iscriverti alla piattaforma nielsen panel, con il tuo cellulare e il tuo computer e anche quello di se vuoi genitori, fratelli e parenti, e poi il tuo lavoro è finito! Tuttavia nella lista di lavoretto da casa ci sta tutto perché si tratta di un piccolo espediente per fare dei piccoli guadagni dalla propria abitazione con l’aggiunta che in questo caso non dovete fare proprio niente!

Perchè non devo fare più niente?

Nielsen rivende i dati di navigazione alle aziende che sono disposti a pagarli per capire il comportamento di una persona, in sostanza mentre usate i vostri dispositivi, fornite dati a Nielsen che li rivende guadagnandoci. Ecco perchè può permettersi di pagarvi. Visto che le grandi aziende come Google e Facebook usano i nostri dati comunque, perché non guadagnarci almeno qualcosa con Nielsen?

A quanto ammontano i guadagni?

Ogni dispositivo che iscrivi ti porterà 30 euro in un anno.

19- Pet sitting

Se amate gli animali, il pet sitting è un ottimo modo per guadagnare qualche soldo extra. È possibile fare da pet sitter per amici e familiari, ma anche per estranei. Per fare questo lavoro è bene che tu controlli se puoi sottoscrivere un’assicurazione in caso che l’animale che accudisci combini qualche malanno. É bene che ti informi su questo punto prima di accettare un lavoro in questo campo.

Per iniziare a lavorare come pet sitter non ti serve molto ma solo una grande amore per gli animali.

20- Crea un tuo corso online

Se hai una competenza o esperienze specifica in una materia, è molto probabile che qualcuno sia interessato a imparare da te.

Un ottimo lavoretto da fare da casa è la creazione e la vendita di un corso online. La competenza da sola vale più di grandi somme di denaro e quindi se ce l’hai vendila!

Ti occupa un periodo in cui devi costruire il corso e poi non dovrai più far nulla se non un pò di pubblicità. Per fare soldi con questo lavoro da casa online devi fornire valore ai tuoi clienti in cambio di denaro. Quando crei un corso online, dai alle persone qualcosa che vogliono: la conoscenza!

Puoi insegnare qualsiasi cosa che sai fare bene, dall’avvio di un’attività commerciale alla coltivazione di ortaggi nell’orto. E se sarai bravo ad insegnere agli altri come fare queste cose, saranno felici non solo di aver partecipato al corso ma anche di farti pubblicità.

Su quale piattaforma di vendita di corsi è bene iscriversi?Esistono molte piattaforme diverse per la vendita di corsi su Internet, ma Udemy sembra essere una delle più popolari al momento. Questa piattaforma consente di creare corsi in qualsiasi area tematica e di venderli direttamente ai clienti

Se non l’avete ancora fatto, registrate un account su Udemy o Teachable e caricate il materiale del vostro corso. Potete anche valutare altre opzioni, come Skillshare o CreativeLive, se sono più specializzate per determinate nicchie o settori.

21- Creazione di un podcast

La creazione di un podcast è una delle più belle idee per cominciare un lavoro da casa, soprattutto se hai un’esperienza che desideri condividere con il mondo e una bella voce. Se poi hai quest’ultima qualità e una buona parlantina dovresti prendere in seria considerazione questa opportunità.

Sono infatti moltissime oggi le piattaforme online a disposizione dei podcaster per lanciare il loro canale. I podcast sono un ottimo modo per condividere le proprie conoscenze con gli altri e possono essere anche molto gratificanti.

Perchè Un podcast?

I podcast sono ottimi perché permettono agli ascoltatori di sentire gli esperti del settore, che sono in grado di fornire loro informazioni che potrebbero non essere reperibili altrove. Questo può aiutare le persone a prendere decisioni più informate sulla loro vita e su ciò che vogliono per il futuro.

Come procedere per cominciare questo lavoretto?

La prima cosa da fare quando si tratta di un podcast è naturalmente trovare una nicchia di pubblico. Dovete scoprire che tipo di persone sono interessate al vostro argomento e poi realizzare contenuti specifici solo per loro. Non esser mai generalista.

Questo ti aiuterà ad attirare più ascoltatori affezionati nel tempo, il che si tradurrà in un maggior numero di download per episodio, il che significherà maggiori entrate per la tua attività! Una volta costruito un pubblico numeroso e che hai ricevuto molti download per episodio e per un certo periodo di tempo, sarà giunto il momento della monetizzazione che può avvenire tramite:

  • Affiliate marketing
  • Raggiunto un pubblico di 10K potrete cominciare con la Pubblicità. Puoi affidarti a molte piattaforme pubblicitarie specializzate in podcast che si occupano di tutta la negoziazione e che ti danno la possibilità di ospitare le inserzioni più idonee.
  • Trasforma le tue competenze in un corso
  • Vendi consulenza spiegando come hai fatto a raggiungere il tuo pubblico. Meglio se arrivi a 20K ascoltatori per poter chiedere dei compensi
  • Richiedi donazioni per i sostenere il tuo canale. I più affezionati saranno contenti di aiutarti. Buy me a Coffe è una piattaforma nata intorno al concetto di supporto per i podcaster ma non solo.
  • Attivare delle puntate ascoltabili solo con un abbonamento premium

Create un programma divertente, interessante ed educativo per i vostri ascoltatori e sicuramente continueranno a tornare e crescere in numero.

22- fai review di prodotti

Le recensioni di prodotti sono un ottimo modo per guadagnare da casa. Potete recensire qualsiasi prodotto che avete usato e scrivere una recensione su di esso. Potete recensire prodotti di qualsiasi settore, azienda, marchio o negozio.

Una buona idea sarebbe quella di iniziare scrivendo dei prodotti che acquistate regolarmente e che utilizzate nella vostra vita quotidiana (ad esempio, prodotti alimentari o per la pulizia). Una volta che avrete scritto delle recensioni positive su questi prodotti, altre persone interessate ad acquistarli le leggeranno e vedranno se la loro opinione coincide con la vostra prima di decidere quale/i acquistare!

Conclusion

Ci auguriamo di avervi fatto venire voglia di intraprendere un nuovo percorso professionale. Ricordati che lavorare da casa non è più facile è un modo diverso di lavorare. Qui abbiamo parlato di lavoretti da fare da casa e che possono dare l’opportunità sia di un piccolo guadagno che di trovare la strada per svolgere un lavoro che gratifica e che apre le porte anche alla carriera imprenditoriale.

Come abbiamo detto prima, sii severo con te stesso e impara dai tuoi errori, perché poter lavorare da casa non è facile ed è un viaggio che può richiedere tempo per raggiungere dei risultati di guadagno apprezzabili.

Infine, non dimenticate che il modo migliore per mantenere la rotta è la costanza senza sbalzi emotivi, ci sono momenti in cui i guadagni ti possono far pensare di svolgere il miglior lavoro al mondo e altri in cui il guadagno è così basso da fati pensare di aver sbagliato tutto.

Datti tempo, impegnati per mesi e poi anni, vedrai che se farai così le opportunità per diventare un imprenditore digitale e trovare la tua strada verso il successo è alla tua portata.

Articoli simili